Aqitaly

Edilkamin

daikin

sacdenze

1553511037
punto enel

lavora

preventivo

Un impianto solare termico, costituito da collettori solari termici e da un sistema di accumulo dell’acqua calda, consente di trasformare la radiazione solare in energia termica utile, sotto forma di acqua o aria calda. Il fluido caldo può essere utilizzato per la produzione di acqua calda sanitaria, si parla in questo caso di impianti semplici, oppure anche per alimentare l’impianto di riscaldamento, si parla in questo caso di impianti combinati. 

Impianto a circolazione naturale. 

Negli impianti a circolazione naturale un serbatoio dotato di scambiatore interno, è posto direttamente al di sopra dei collettori solari, non vi è la presenza di una pompa in quanto la circolazione del fluido è garantita dalla differenza di densità tra il lato caldo e freddo del circuito.
Una soluzione di questo tipo è semplice, economica e compatta adatta per piccoli impianti e permette di coprire buona parte del fabbisogno di acqua calda sanitaria nei mesi estivi.
 

Impianto a circolazione forzata. 

Negli impianti a circolazione forzata vi è la presenza di una pompa di ricircolo e relativa centralina solare di comando, ed è grazie a questi componenti che vi è la possibilità di poter integrare al serbatoio di accumulo, una resistenza elettrica oppure una caldaia istantanea o ancor meglio utilizzare la caldaia già disponibile, in modo tale da garantire un soddisfacente livello di copertura del fabbisogno di acqua calda sanitaria, lungo tutto l’arco dell’anno. È questa la soluzione di fatto più utilizzata nell’ambito domestico.

I principali componenti di un impianto solare termico sono:

I collettori (o pannelli solari) installati sulla copertura dell’edificio, il cui compito è quello di catturare la radiazione solare trasformarla in calore e, attraverso un fluido termovettore (che circola all’interno di essi), trasportarla verso un dispositivo di accumulo. Le tipologie di collettori che possono essere utilizzati sono:

  • i collettori scoperti. Tubi plastici esposti direttamente alla radiazione solare per il riscaldamento del liquido;
  • i collettori piani vetrati. Dove la radiazione è assorbita da collettore piano metallico, trattenuta da una superficie vetrata e trasferita al liquido che scorre in condotti nella parte posteriore;
  • i collettori sottovuoto. Tubazioni in cui scorre il liquido coperte da materiale assorbitore e racchiuse in condotti di vetro sottovuoto che evitano la dispersione.

Il serbatoio solare, che ha la funzione di immagazzinare l’energia termica e renderla disponibile all’utenza quando vi è richiesta di acqua calda sanitaria;

Altri componenti che possono essere presenti o meno a seconda della tipologia di impianto installato sono: la centralina solare (ossia il “cervello dell’impianto” nella tipologia a circolazione forzata), l’elettropompa, il vaso di espansione e le opportune valvole di sicurezza.

22:23
29 Settembre

Questo sito utilizza i cookie per monitorare e personalizzare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l’utente accetta. Per saperne di più

Acconsento
Informativa estesa sui Cookie

I cookie sono stringhe di testo memorizzate su computer, tablet, smartphone, notebook, da riutilizzare nel corso della medesima visita o per essere ritrasmessi agli stessi siti in una visita successiva. Ai sensi dell’art. 13 del D.l.vo n. 196/2003 En Joy Energia rende noto agli utenti del sito che utilizza unicamente cookie di tipo tecnico, che non richiedono un preventivo consenso; si tratta di cookie necessari, indispensabili per il corretto funzionamento del sito, servono per effettuare la navigazione o a fornire il servizio richiesto dall’utente; in particolare, essi sono suddivisi in:

Cookie di navigazione o di sessione: garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito;

Cookie analytics: sono utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti che visitano il sito stesso; con questi cookie non vengono raccolte informazioni sull’identità dell’utente, né alcun dato personale;

Cookie di funzionalità: permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua) al fine di migliorare il servizio reso.

Gestire i cookie sul suo PC: L’utente può bloccare o cancellare i cookie attraverso le funzioni del proprio browser: tuttavia, è possibile che il sito risulti non consultabile o che alcuni servizi o determinate funzioni del sito non siano disponibili o non funzionino correttamente e/o l’utente potrebbe essere costretto a modificare o a inserire manualmente alcune informazioni o preferenze ogni volta che visiterà il sito.


per ulteriori info: privacy@enjoyenergia.it